Gallery ICS: su tutte le versioni Android arriva l’elegante galleria di ICS!

Dopo aver effettuato il porting della fotocamera di Ice Cream Sandwich, il team di sviluppo Moblynx ha rilasciato nel Play Store il porting dell’elegante galleria installata di default sui terminali supportati dall’ultima versione del sistema operativo di casa google.

Quando viene lanciata una nuova versione di sistema operativo, di software ed, estendendo il discorso, di qualsiasi cosa ci possa interessare, il primo istinto e desiderio è quello di volerlo provare. Naturalmente per poter far ciò, quasi sempre, è necessario affrontare dei costi più o meno rilevanti. Restando nel comparto High-tech, tutti vorremmo provare l’ultimo terminale lanciato dalla casa produttrice di top gamma android, ma non sempre possiamo permetterci le cifre richieste per poter toccare con mano il device.

Dal lato software però, accade spesso che alcuni sviluppatori decidono di mettere a disposizione, pagando modiche cifre, software preinstallati sui nuovi terminali, compatibili con il nuovo e fiammante sistema operativo e non con le versioni precedenti. E’ il caso di Moblynx che sta effettuando il porting del comparto fotografico che si trova di default sui terminali con ICS, rendendolo così disponibile per tutti i device Android. Qualche tempo fa ha lanciato l’applicazione di default per la fotocamera, e da pochi giorni è disponibile la bellissima applicazione per sfogliare la galleria fotografica salvata sul proprio terminale android.

Naturalmente l’applicazione al momento è in versione beta e soffre di alcuni bug che lo sviluppatore sta cercando di risolvere in modo da regalare l’esperienza fotografica di ICS a tutti gli user che possiedono un terminale android, qualsiasi versione esso sia.

L’applicazione è disponibile gratuitamente nel Play Store, consigliamo vivamente di supportare questo sviluppatore per il faticoso lavoro che sta effettuando per tutta la comunità android.

[app]com.moblynx.galleryics[/app]

Glossario:

Porting: In informatica, la portabilità di un componente software è un adattamento o una modifica del componente, volto a consentirne l’uso in un ambiente di esecuzione diverso da quello originale.
Due attività collegate con il porting ma distinte da esso sono l’emulazione e la compilazione incrociata o cross-compiling.

L’operazione di porting, cioè la creazione (scrittura) di un port, è solitamente richiesta a causa delle differenze tra le CPU, dalle diverse interfacce (Application programming interface API) dei sistemi operativi, dalla diversità dell’hardware o per delle sottili incompatibilità dell’implementazione del linguaggio di programmazione sull’ambiente target (quello su cui deve essere compilato il programma). (cit. Wikipedia)