Galaxy Note 10.1:avrà CPU Exynos 4212 la stessa del Galaxy 3 (aggiornamento)

Galaxy Note 10.1 avrà il processore identico a quello del Samsung Galaxy S3 l’Exynos 4212 a confermarlo sono i colleghi di TechFokus.

Proprio cosi oggi i colleghi tedeschi di TechFokus hanno ricevuto una conferma da parte di un portavoce di Samsung che ha dichiarato che il nuovo tablet della casa coreana il Galaxy Note 10.1 adotterà lo stesso processore del Galaxy S3 con la consueta GPU Mali-400, inoltre sarà dotato di 1 GB di RAM, il display da 10.1 pollici avrà una risoluzione di 1.280 x 800 pixel e la fotocamera frontale sarà da  2 mpx, mentre quella posteriore sarà da 3 mpx. Per quanto riguarda il sistema operativo adotterà Android Ice Cream Sandwich 4.0.3

Samsung, ha deciso di adottare il processore identico a quello del top gamma per via delle sue ottime qualità? molto probabile, per ora non ci resta altro che attendere delle conferme più ufficiali, ricordiamo inoltre che il lancio di questo dispositivo è previsto per giugno e forse verrà presentato in vista del Computex 2012 di Taipei che si terra tra il 5 e 9 giugno.

Il suo prezzo secondo le voci che corrono sarà di 730€. 

Via

Aggiornamento: 

Abbiamo risalito la fonte e abbiamo scoperto, spinti da una strana sensazione, che la fonte di partenza non è autorevole, infatti cita come processore l’Exynos  4412 che in teoria non dovrebbe neanche esistere! (wikipedia)

Inoltre anche la maggior parte dei Blog Italiani lo ha citato come lo stesso del Galaxy S3. Senza però accorgersi che in realtà il Galaxy S3 presenta l’Exynos 4212 e quindi questa loro citazione non corrisponde a realtà, anzi è completamente errata.

In ogni caso, lasciando perdere la fonte, è facile che il processore sia effettivamente lo stesso del Galaxy S3 anche perchè questo andrebbe a spiegare (anche se non completamente) un prezzo così alto.