Recensione | Death Rally: un action-racing game di ottimo livello e gratuito!

Presentato poco fa sul nostro blog e avendolo provato a lungo, siamo pronti a darvi una dettagliata recensione di Death Rally, il rivale per eccellenza del tanto amato Reckless Racing*, da poco sbarcato sul Google Play Store.

L’applicazione, scaricabile gratuitamente dal market Android, è destinata ad avere un ottimo successo, sopratutto per il fatto di mischiare racing e action in un unica app: corse e gare semplici e ben sviluppate avente in compagnia una sorta di shooter action, basato su sparatorie ed esplosioni a danni dei nostri avversari. Andiamo ad analizzare gli aspetti principali del gioco:

Gameplay:

Classico, nostalgico e divertente. Sono questi gli aggettivi che descrivono al meglio lo stile di gioco di Death Rally. Classico, perchè non introduce innovazioni nuove e mai viste in un videogame, ma valorizza a pieno questo genere di gameplay ben affermato; nostalgico, perchè ricorda in qualche modo i vecchi giochi anni 90 per Nintendo, caratterizzati dalla classica navicella che avanza nel suo percorso, sbarazzandosi dei nemici che incontra sparando colpi di cannone; divertente, semplicemente perchè lo è davvero.

Le modalità che ci offre il gioco sono principalmente due: la classica corsa su tracciato, caratterizzato da follia allo stato puro, da oggetti da schivare per evitare danni e dall’azione portata dall’uso sconsiderato di armi, esplosivi e upgrade per il proprio veicolo, e da una modalità molto simile ad un destruction-derby, il cui scopo è riuscire ad eliminare più avversari possibili, in un determinato arco di tempo.

Davvero ben fatto il sistema di upgrade del proprio veicolo: ogni volta che ultimeremo una corsa, in base alla posizione conquistata, ai danni causati ed agli avversari fatti saltare in aria, guadagneremo un certo quantitativo di punti, i quali potranno essere investiti per migliorare l’armatura del veicolo, la velocità o la potenza di fuoco. L’interfaccia di gioco è buona, e presenta in fase di corsa semplicemente due pad: uno per direzionare il veicolo e uno per sparare. Il menù di gioco iniziale invece mostra da subito i nostri progressi, la nostra vettura e tutte le gare a cui possiamo partecipare, oltre ai vari pulsanti per le opzioni di gioco, per i social networks e per effettuare acquisti di upgrade e veicoli in valuta reale.

Nota di riguardo interessante circa lo sviluppo della storia, la quale presenta simpatici siparietti in stile fumetto che migliorano ulteriormente l’esperienza di gioco e ottima la longevità del gioco che garantisce diverse ore di divertimento.

Caratteristiche tecniche:

Grafica ben realizzata, dai colori vivaci ed effetti speciali di buona fattura. Colonna sonora e effetti audio non entusiasmanti ma sicuramente di buona qualità. Il comparto tecnico dell’applicazione può essere considerato di buon livello, sopratutto dal punto di vista stilistico e grafico, conferendo fluidità e dinamica ad un action-racing game che appassionerà sicuramente gli amanti del genere. Magari leggermente legnosi, qualche volta, i comandi di gioco e i pulsanti dei menù, che in rare occasioni risultano essere meno precisi del solito.

Considerazioni finali:

Questa applicazione ha del potenziale. L’assenza del reparto multiplayer è una grave mancanza, ma dato che la versione iOS ne è provvista, un update sicuramente vicino riempirà anche questo aspetto. La possibilità di pagare add-on permette di aumentare la propria esperienza di gioco, senza rovinarla tuttavia a chi non ha intenzione di spendere qualche euro per avere upgrade e veicoli aggiuntivi. Ottimo quindi il lavoro svolto da Remedy Entertainment**, che sicuramente non ci avrebbe deluso data la sua importanza nel mercato videoludico(software house che sviluppo i primi due capitoli del fantastico Max Payne ed il famoso Alan Wake). Ecco la nostra valutazione finale dell’applicazione, un video gameplay ed il link per il Play Store:

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=JFcVUfAnOaw&feature=youtu.be’]

[app]com.remedy.DeathRallyFREE&feature=search_result#?t=W251bGwsMSwxLDEsImNvbS5yZW1lZHkuRGVhdGhSYWxseUZSRUUiXQ..[/app]

Glossario:

*Reckless Racing: gioco di corse su sterrato, sviluppato da Polarbit, il quale ha avuto un enorme successo sia su Android che iOS. La grafica ben sviluppata e il gameplay facile e intuitivo l’hanno reso una killer-application.

**Remedy Entertainment: software house molto conosciuta in ambito videoludico, sopratutto su console, dato l’enorme successo dei suoi titoli migliori quali Max Payne, Max Payne 2 e Alan Wake.

  • Alessandro Mora

    ciao, scusami, ho scaricato sto giochino molto divertente, ma ho dei dubbi e non so dove trovare info utili,  magari tu ci hai giocato o hai capito il meccanismo e quindi sai aiutarmi.
    non capisco se esiste o meno il modo di completare una pista, ossia ti fa iniziare da beginner e vai avanti fino ad extreme, poi ti possono uscire i tracciati reversed mixed ecc ecc, e poi i challange, e addirittura la maratona. bene. ma poi nelle statistiche mi dice che non ho completato la carriera, ma la carriera si riferisce appunto al completamento di tutti i livelli di una pista oppure boh? 
    altra domanda, nel terzo screenshot che hai messo nell’articolo si vedono i pulsanti quadrati sopra alle armi da poter usare sviluppare e bloccare. bene ma che cosa sono? 

    grazie mille per le info, ottimo articolo cmq, spero in una tua risposta 🙂

    ciao!!

    • Non ho avuto modo di giocare troppe ore a questo bel capolavoro per Android ma posso dirti che la carriera è praticamente il completarsi di tutti gli eventi. Se noti inoltre, il gioco è caratterizzato da una piccola story-line. Il terzo screenshot tratta degli upgrade! Spero di esserti stato d’aiuto e ti ringrazio per i complimenti! Un saluto. 🙂