LG Optimus 3D Max disponibile in Europa a 500€ su Amazon.de

LG ha mostrato al Mobile World Congress il suo nuovo smartphone 3D, Optimus 3D Max, ed ora é finalmente arrivato anche in Europa al prezzo di 500€ (spese di spedizione incluse) su Amazon.de.

Dopo un anno un po’ deludente che ha passato nel 2011, la casa coreana ha intenzione di riprendersi la fiducia degli utenti con la nuova gamma del 2012.

Fra questi c’é anche il successore di LG Optimus 3D, che presenta miglioramenti notevoli rispetto al suo predecessere. Vediamo insieme le caratteristiche tecniche:

  • Dimensioni: 126.8×67.4×9.6 mm e pesa 148 grammi;
  • Display LCD *stereoscopico, con vetro Gorilla Glass 2 e diagonale da 4.3 pollici. Risoluzione WVGA 800×480 pixel;
  • Processore TI OMAP 4430 dual-core da 1.2 ghz;
  • GPU PowerVR SGHX540;
  • 1 gb di RAM;
  • 8 gb di storage espandibili con micro SD;
  • HSPA+ fino a 21.1 mbps;
  • Doppia fotocamera posteriore 2D/3D da 5 mpx con flash LED e auto focus;
  • Possibilità di girare video a 1080p in 2D e a 720p in 3D;
  • Fotocamera anteriore VGA;
  • Antenna NFC con 3 smart tags in dotazione nella confezione;
  • Uscita MHL;
  • Android Gingerbread 2.3.6, con futuro aggiornamento ad ICS previsto per il 3° trimestre del 2012;

Optimus 3D Max é attualmente il miglior smartphone sul mercato dotato di tecnologia a tre dimensioni. E’ possibile passare dalla modalità 2D a quella 3D, e viceversa, semplicemente switchando il tasto presente sul fianco del dispositivo. Si può, inoltre, convertire video, foto e giochi da 2D a 3D, però con un elevato consumo energetico.

Nel dispositivo é presente anche un editor per i video 3D, ed é possibile visualizzare i contenuti tridimensionali sulla propria TV con il cavo MHL, a patto che il televisore sia dotato della stessa tecnologia.

Ricordiamo, infine, che LG Optimus 3D Max é disponibile su Amazon.de a circa 500€, qui sotto il link diretto al prodotto:

LG Optimus 3D Max a 500€ | Amazon.de

Via

Glossario:

* Display stereoscopico: display dotato di tecnologia 3D che consente la visualizzazione di contenuti tridimensionali senza l’ausilio di occhialini appositi.