Samsung Galaxy S 2: ICS in Italia? Bisognerà aspettare ancora!

Tredici giorni fa annunciavamo allegramente l’arrivo del nuovo update per il Samsung Galaxy S II al nuovo Android 4.0.3 Ice Cream Sandwich. In effetti, l’aggiornamento è stato rilasciato in diverse regioni europee con un buon riscontro generale, ma noi cittadini del “bel paese” siamo restati solo a guardare. Come il cugino Galaxy Note, per una versione Italiana si dovrà aspettare ancora…

Nel bel mezzo dell’uragano che i rumors sul Galaxy S3 stanno provocando su blog e forum, i possessori del fratello minore stanno aspettando da tempo un aggiornamento che, secondo quanto promesso, potrebbe portare vantaggi non indifferenti.

Un lancio di ICS su Galaxy S 2 Italiano in contemporanea al lancio del nuovo Galaxy S3? Domanda difficile, ma di questo passo sta diventando un’opzione da non escludere anche se sarebbe una decisione dubbiosamente vantaggiosa per il marketing di Samsung Italia.

Una cosa tra tutte è sicura: Molti utenti sono rimasti soddisfatti da Gingerbread, release ormai matura, quindi non hanno nessuna fretta di passare il confine della 4.0, scelta saggia da molti punti di vista, data l’ipotizzabile evenienza di bug nella TouchWiz di nuova generazione di cui (purtroppo?) è stata ufficializzata la presenza.

Mentre per il Galaxy Note sembrano tramontate le speranze di vederlo aggiornato entro Marzo si può dire lo stesso dell’S2, per entrambi ci si aspetta un’aggiornamento Italiano durante la fine del mese di aprile o addirittura a metà maggio. Che il tempo in più che sta passando possa rendere migliore l’esperienza? Tutti lo speriamo.

Quanto riportato sopra è ovviamente da intendersi per dispositivi non brandizzati dagli operatori telefonici.