Waze 3.0 approda sul Market di Android

Uscita circa tre mesi fa per IOS, i fan della nuvoletta attendevano con ansia il porting della nuova versione di uno dei navigatori GPS meglio riusciti nella storia degli smartphone. Ad oggi, possiamo finalmente dichiarare che l’attesa è terminata! Waze 3.0 è disponibile al download sul Market di Android.

Che cos’è Waze ?

Waze è il primo social-navigator nato per fornire tutte quelle informazioni che si desidera ottenere quando ci si pone al volante di un’auto. A differenza degli altri navigatori satellitari, esso è basato su una community mondiale di guidatori che condividono in tempo reale aggiornamenti su traffico, incidenti, blocchi di polizia e quant’altro, avvisando così tutti gli altri utenti connessi che, a loro volta, sapranno sempre qual’è il percorso migliore per raggiungere nel più breve tempo la destinazione designata. Ogni aspetto di quest’applicazione è inoltre pensato per concedere un’esperienza quanto più attiva possibile, di fatti sono gli stessi utenti a generare ed aggiornare le mappe della propria città semplicemente percorrendole ed inviandole tramite GPS al server di Waze.

Inutile dire quanto questo servizio innovativo abbia fatto la felicità degli Androidiani e non, i numeri parlano benissimo da soli. Attualmente Waze è l’applicazione gratuita per la navigazione n.1 nel Market, con 88.000 recensioni, 12 milioni di utenti ed una costante valutazione di 4,5 stelle.

Le novità di Waze 3.0

Tra tutti i servizi che porta con sè l’ultima versione dell’App sono sicuramente da evidenziare due aspetti fondamentali: la completa revisione dell’interfaccia, ora molto minimalista e l’integrazione con i punti di interesse di Foursquare e Yelp, i quali rendono il sistema di navigazione e di ricerca locale il più potente attualmente disponibile sul mercato.

La nuova grafica sfrutta al meglio la dimensione dello schermo degli smartphone Android, visualizzando sul terminale solamente la mappa e due grandi pulsanti di iterazione. Il sistema di guida è stato migliorato con caratteri grandi e capacità text-to-speech per ottimizzare la navigazione senza l’utilizzo delle mani. Il display del traffico e degli eventi presenti sulla strada aiuta il conducente a fare scelte di percorso più intelligenti prima di partire. Non manca infine una buona dose di stile, la stessa che caratterizzava l’utilizzo su IOS.

Grazie alla partnership con Forsquare e Yelp, gli utenti della community di Waze possono invece ora cercare eventi in tempo reale (es. trovare un supermercato, un negozio, un ristorante) ed in maniera davvero molto semplice. A differenza dei sistemi GPS tradizionali, costruiti su mappe e punti di interessi statici, il nuovo eco-sistema social fornisce infatti i dati generati dagli utenti in tempo reale sia mentre guidano sia mentre entrano nei negozi o passano i rassegna i locali. Insomma un modo per tenersi costantemente aggiornati su tutto ciò che accade attorno a sé.

Ma non finisce qui. Su Waze si possono infatti creare gruppi di utenti, integrare Twitter, Facebook, divertirsi con l’introduzione dei geo-giochi, chattare con gli altri utenti nelle vicinanze (quando l’auto è ferma) e tanto altro ancora, per un’esperienza social davvero unica. Vi ricordiamo inoltre che utilizzando l’applicazione mentre siete alla guida vi permette di guadagnare dei punti bonus extra per far avanzare di classe il vostro baby-waze.

[yframe url=’http://youtu.be/sp_MsJdlRq0′]

Non vi resta dunque che provarla dal vivo scaricandola dall’Android Market:[qr]https://market.android.com/details?id=com.waze&feature=search_result#?t=W251bGwsMSwxLDEsImNvbS53YXplIl0.[/qr]