Samsung Galaxy Mini 2: ecco le caratteristiche

Il famoso sito Gsm Arena ha svelato quest’oggi la prima immagine del prossimo terminale di fascia medio-bassa di Samsung: il Samsung Galaxy Mini 2 GT S6500.
Il nome in codice di questo terminale è Jena, ed è il successore del Samsung Galaxy Mini S5570 uscito l’anno scorso.
Nello screen in basso possiamo osservare tutte le caratteristiche tecniche, e la data di annuncio.
Le caratteristiche tecniche sembrano una via di mezzo tra il Samsung Galaxy Y, e il Samsung Ace.

Sicuramente non sono caratteristiche di uno smartphone moderno, ma trattandosi di un terminale per la fascia entry level va più che bene.
Il design è leggermente diverso rispetto al Galaxy Mini, infatti è molto arrotondato negli angoli e la cover parecchio bombardata.
Le caratteristiche sono leggermente superiori rispetto al “vecchio” Galaxy Mini S5570, come il display più grande, da 3.3 pollici TFT con risoluzione 480 x 320 pixel (HVGA, Half-size VGA) e il processore con frequenza da 800 Mhz rispetto ai 600 Mhz della CPU del primo Galaxy Mini.
Il sistema operativo a bordo sarà Android 2.3 Gingerbread, e quasi sicuramente non verrà rilasciato Android 4.0 ics ( ice cream sandwich ) a causa delle prestazioni del processore.
La memoria interna dovrebbe essere di soli 3 GB, sicuramente ampliabile grazie ad una memoria MicroSD.
Infine, troviamo solo una fotocamera posteriore da 3 megapixel senza flash led.

Il terminale uscirà entro questo mese, febbraio 2012, probabilmente al MWC ( Mobile World Congress ) di Barcellona, esattamente un anno dopo l’annuncio del Samsung Galaxy Mini.