GUIDA | Installare la ClockworkMod Touch Recovery sui dispositivi supportati

La differenza più importante tra il sistema operativo di Apple iOS ed il sistema operativo di Google Android è, quasi sicuramente, la vasta possibilità di personalizzazione presente in Android. Il sistema operativo di Google per i dispositivi mobili, infatti, è scelto soprattutto dagli utenti “smanettoni” che vogliono personalizzare a piacimento il proprio dispositivo…

Il miglior modo di personalizzare il proprio dispositivo Android è sicuramente quello di flashare delle custom rom che riescano a sfruttare al meglio il nostro dispositivo.

NB: se parole come “flashare” “custom rom” “recovery” vi sono poco note, vi consigliamo la lettura delle nostre FAQ, dove potete dare una veloce infarinata per proseguire al meglio la lettura di questo articolo, ecco il link: FAQ Android

Per installare una rom modificata, però, è necessario prima ottenere i permessi di root del dispositivo ed installare una recovery modificata. ClockworkMod è sicuramente la recovery modificata più utile e funzionale.

Fino a poco tempo fa, questa recovery era utilizzabile solo con i tasti fisici del dispositivo, ma pochi giorni fa è stata rilasciata la versione touch di questa recovery.

Di seguito vi proponiamo una guida dettagliata per installare la versione touch di ClockworkMod.

COMPATIBILITA’

ClockworkMod Touch Recovery è compabile con i seguenti dispositivi:

  • Samsung Galaxy S II
  • Epic 4G
  • Motorola Cliq
  • LG Optimus Black
  • LG Optimus 2X
  • LG Optimus 3D
  • HTC Rezound
  • HTC G2
  • HTC MyTouch 4G

GUIDA

Prima di iniziare è necessario avere i permessi di root del dispositivo ed aver installato la ClockworkMod recovery (versione normale).

  1. Scaricare il pacchetto .zip contente la ClockworkMod Touch Recovery dal sito ufficiale e trasferirlo sul dispositivo.
  2. Mettere il dispositivo in recovery mode (bisogna premere una serie di tasti contemporaneamente, varia in ogni dispositivo, ad esempio sul galaxy s2 è Spegnere Galaxy S2, premere volume su + tasto centrale + power.).
  3. Eseguire un backup nandroid per precauzione.
  4. Cliccare nel percorso  install zip from sdcard > choose zip from sdcard e scegliere il file .zip contente la ClockworkMod Touch Recovery precedentemente scaricata.
  5. Riavviare il dispositivo. Al riavvio avremo la versione touch di ClockworkMod recovery installata sul nostro dispositivo.