Asus Transformer Prime arriva la notizia ufficiale: uscirà in Italia il 25 di Gennaio a 599€ (tastiera inclusa)

Ci siamo, finalmente è arrivata la conferma ufficiale, Asus venderà il molto desiderato Transformer Prime a 599€ compreso nel prezzo anche la tastiera/dock e 32 GB di memoria. Chiaramente è una scelta commerciale che può essere ritenuta giusta o sbagliata a seconda dei casi. Dal punto di vista della libertà di poter decidere se comprare un device con o senza testiera è sbagliata, però alla fine, malgrado il costo “più alto” dell’acquisto, non sembra necessariamente una sciocchezza. Il tutto dato che la tastiera in commercio si trova ad un prezzo intorno ai 150€ e quindi il Tablet da solo avrebbe un valore di 450€ che per una novità non è un prezzo troppo alto. (ci sono Tablet con caratteristiche tecniche di minor rilievo che costano di più e senza tastiera)

Vediamo le parole di Asus Italia riferite mediante Facebook:

Vi avevamo promesso alcuni dettagli su Prime per questo lunedì ed eccoci qui – puntuali – a fornirveli. Transformer Prime sarà disponibile in Italia indicativamente intorno al 25 di questo mese, in una sola configurazione (nessun rischio di sbagliarsi quindi ^^) ovvero 32GB con tastiera docking in bundle. Il tutto ad un prezzo suggerito al pubblico di599 € IVA compresa. L’unica colorazione disponibile sarà “grigio ametista”

Il 24 gennaio ci sarà anche un evento in streaming su Facebook per celebrare l’arrivo di Transformer Prime. Interverranno sia ASUS che NVIDIA e si parlerà delle funzionalità, delle prestazioni, delle novità introdotte con Tegra 3 e ICS e soprattutto mostreremo in azione, nei vari contesti, questo innovativo prodotto. Così avrete modo di vedere con i vostri occhi ciò che rende speciale Transformer Prime!

Riguardo la domanda se uscirà o no una versione senza testiera, la risposta di Asus è stata la seguente:

Transformer Prime è un prodotto top di gamma e in quanto tale abbiamo deciso di venderlo unicamente in una configurazione “Full Optional” che valorizzi uno degli aspetti chiave del prodotto, ovvero la convertibilità. Quindi no, non è prevista una versione solo tablet

Cosa ne pensate?