Xiaomi MI-ONE fa impazzire la Cina

Basso costo e buon prestazioni, queste sono le caratteristiche che ieri, in Cina,hanno portato lo smartphone, in sole 3 ore, a conquistare circa 100.000 utenti…La notizia deve aver sorpreso la casa produttrice che ha prodotto un numero cosi limitato di pezzi. Di fatti sono bastati solo 180 minuti per fare terminare i primi pezzi messi sul mercato.

Xiaomi MI-ONE supporta nativamente la ROM MIUI basata su Android 2.3.5 Gingerbread. Le sue caratteristiche principali sono:

  • Rom MIUI
  • CPU Qualcomm MSM8260 Snapdragon Dual-Core da 1.5GHz;
  • GPU Adreno 220;
  • Display LCD da 4 pollici;
  • 1 GB di memoria RAM;
  • Fotocamera posterire da 8 Megapixels, 1080p/30fps video recording;
  • Connettività Wi-Fi, Bluetooth, GPS;
  • Rete GSM+WCDMA.

L’azienda ha deciso di mettere sul mercato pochi terminali ma, dati i risultati, adesso deve soddisfare gli utenti, cinesi e non, che sono rimasti a bocca asciutta. L’azienda, conosciuta da molti possessori di dispositivi Android per la MIUI, ha realizzato un prodotto davvero interessante.

Il successo del MIUI Phone e dell’omonima ROM è mondiale, dunque non ci resta che sperare di vederlo presto anche nei paesi al di fuori della Cina.