Origins of Malu: il primo MMORPG cross-platform

E’ di oggi la notizia secondo la quale sarebbe in avanzata fase di sviluppo un progetto per creare un MMORPG che sia compatibile per il cross-platform, vediamo nel dettaglio di cosa si tratta esattamente..

Burning Dog ha annunciato il progetto per la compatibilità cross-platform per il loro prossimo MMORPG. Tanto per cominciare specifichiamo cos’è il cross-platform: si tratta della possibilità di utilizzare un applicazione, in questo caso un gioco, compatibile su differenti piattaforme. Questo progetto arriva sulla scia di una partnership prevista con Alienware.

 

Origins of Malu sembra così essere destinato a candidarsi come primo MMORPG con cross-platform compatibile per Windows, Mac e dispositivi mobili (quindi tablet e smartphone). Origins of Malu potrebbe non essere molto distante dalla genetica degli MMORPG Blizzard o di Guild Wars 2. Si prevede un altissimo livello nella personalizzazione da parte del giocatore, nonchè una longevità rilevante.

Al momento non si conoscono dettagli sulla funzionalità e quindi non è stato confermato che venga sviluppato su Android ma, essendo ormai il primo OS al mondo come volume di vendita, ci rimane difficile immaginare come possa essere escluso. Ci sono infatti rumors secondo i quali questo cross-platform compatibile tra Windows-Mac-Mobile sarà un ulteriore incentivo allo sviluppo di dispositivi quad-core per terminali Android. Manca solo l’ufficialità che speriamo arrivi a breve in quanto Origins of Malu è atteso per il 2012.