[Guida] Galaxy SII: permessi di root senza il triangolo giallo!

Oggi vogliamo proporvi una guida per il Samsung Galaxy SII che vi farà ottenere i permessi di root senza dover ricorrere all’uso di dongle usb (connettore usb che inserito nel device azzera il counter) per correggere quel fastidioso problema del triangolo giallo in fase di accensione..Infatti, con questo nuovo metodo di rooting non sarà coinvolto il counter dei flash quindi il vostro device avrà sì i permessi di root, ma senza far scattare quel sistema di protezione che comporta all’avviso durante il boot. In tal modo, ripristinando il tutto ed eliminando i permessi di root, non avrete nessun problema qualora foste costretti a mandare il device in assistenza, poichè non perderete la garanzia visto che non ci sarà traccia di quanto è stato fatto. Questo sistema sfrutta i comandi ADB e DoomLord ed è indirizzato a coloro che ancora non hanno effettuato modifiche, sia in termini di root e sia di flash usando software di terze parti come, ad esempio, Odin. Inutile sottolineare ancora un volta che non ci assumiamo responsabilità in caso di mal funzionamenti dopo aver seguito questa guida. Il metodo è comunque sicuro, grazie anche alla sua infinita semplicità.

Iniziamo…

  1. Per prima cosa scaricate il pacchetto DoomLord v3.
  2. Create una cartella denominata ROOTS2, inseriteci il file appena scaricato ed estrate il contenuto in modo da avere desktop -> ROOTS2 -> files -> adb.exe.
  3. Eseguite il file adb.exe che eseguirà una serie di operazioni e poi terminerà da solo.
  4. Dal Galaxy SII attivate la modalita debug usb. Per farlo andate nel menu Impostazioni -> Applicazioni -> Sviluppo -> Debug USB
  5. Sempre dal device attivate le sorgenti sconosciute. Per farlo andate nel menu Impostazioni -> Applicazioni -> Sorgenti sconosciute.
  6. Altra operazione da terminale è quella di aumentare il time out del display. Per farlo andate nel menu Impostazioni -> Display -> Spegnimento dello schermo -> 10 minuti.
  7. Tornate alla home chiudendo tutto e collegate il Galaxy SII al PC. Il device deve essere acceso!! Se Windows vi avvisa dell’installazione di nuovi driver, attendete che finisca.
  8. Eseguite ora il file runme.bat, che vi elencherà i passi da seguire, ovvero quelli che avete già fatto se avete eseguito alla lettera questa guida. Premete un tasto a caso per iniziare il processo di root.
  9. Attendete che finisca e che il device si riavii.
  10. Galaxy SII con i permessi di root! A dimostrazione di ciò troverete tra le applicazioni installate l’icona Superuser.

Il processo durerà circa 5min, minuto più, minuto meno. Una volta eseguito il root potrete installare le ROM moddate tramite Mobile Odin PRO che eseguirà l’intero procedimento tramite terminale e, anche in questo caso, senza il fastidioso triangolo giallo. Questa guida non azzera il contatore e non fa “sparire” il triangolo giallo nel caso avete già i permessi di root. Serve a prevenire e non a curare. Buon modding!!

  • Pipposu51

    Va bene per i telefoni brandizzati?

    • non dovrebbero esserci problemi! Sottolineo “dovrebbero”…. 😉

      • Sequinofrancesco

        Salve una domanda. ho gia flashato il mio gs2 e vorrei eseguire qst guida. È possibile far tornare il disp come nuovo? Dispongo gia del firmw di partenza. oppure doomlord si accorgera sempre del flash? Grazie mille in anticipo.

        • Anonimo

           sparirà il triangolo giallo, ma poi il counter nn si azzera lo stesso. Se lo porti in garanzia non ci sono problemi, a me non han fatto nessun problema e avevo flashato varie volte.