Confronto: Galaxy Nexus VS Galaxy Note, video confronto.

Oggi confronteremo due tra gli smartphone “soon to be released” (ovvero quelli che verrano a breve rilasciati nel mercato) più attesi. Li analizzeremo e mettendoli a confronti in ogni loro singolo aspetto vi aiuteremo ad effettuare la scelta migliore..

Galaxys Nexus, il primo dispositivo a nascere con Ice Cream Sandwich contro l’ibrido Galaxy Note, che ha stimolato la curiosità di tutti con il suo display da 5.3 pollici. Che la sfida abbia inizio!

Aggiornamento: vogliamo mostrarvi un video purtroppo in inglese, ma dove possiamo apprezzare le prime differenze estetiche tra i terminali:

PROCESSORE
Sia il Note che il Nexus saranno equipaggiati con CPU dual-core, ma quello del Note sarà da 1.4 GHz contro 1.2 GHz del Nexus. Tuttavia, dai primi test che sono stati fatti a tal proposito, il Nexus risulta più reattivo e leggermente più veloce, il Note invece accusa qualche leggerissimo ritardo in alcuni passaggi, a dimostrazione che i numeri non sono tutto.
“the winner is: Galaxy Nexus”

CAMERA
Il Galaxy Note monterà una fotocamera posteriore da 8 megapixel. Avrà inoltre un grande vantaggio, può sfruttare infatti software di editing per foto e video. Con il Note, è possibile letteralmente comporre attraverso più fotogrammi un film ed in maniera molto intuitiva. In modalità di editing per foto, è possibile invece ritagliare immagini, inserirle nel blocco note e disegnare su di esse. Il processo è anche stavolta molto naturale. Per quanto riguarda il Nexus, anche se la sua fotocamera è fornita del sistema “shutter no lag” che incrementa la velocità nell’elaborazione e nella gestione di immagini e video, è però di “soli” 5 megapixel. Se sommiamo quindi questi 3 megapixel di differenza in più ai software di editing foto e video del note, l’esito appare scontato.
“the winner is: Galaxy Note”

DESIGN
Entrambi i dispositivi sono molto sottili, eleganti e con delle linee molto armoniche. Il Nexus presenta un caratteristico design leggermente curvo, come il suo predecessore, più sottile rispetto al Note (rispettivamente 8,9 contro 9,7 millimetri). Il Note non è d certo un dispositivo usuale ma tuttavia la sua ampia superficie rende molto più facile prendere appunti, disegnare o modificare foto e video, per non parlare poi dei giochi. Per quanto riguarda l’ergonomia il Nexus risulta avere qualcosina in più ma credo per quanto riguarda il Design in generale, i pregi ed i difetti di entrambi si equivalgono.
“the winner is: entrambi”

DISPLAY
Il Nexus monta un display Super AMOLED da 4.65 pollici a 720x1280p in grado di riprodurre immagini chiare e nitide. Il Note invece vanta un display Super AMOLED da 5.3 pollici a 800x1280p. Anche se alcuni preferiranno uno schermo più piccolo, credo che sia oggettivo che un display più grande e con una risoluzione maggiore sia migliore, qui non parliamo di comodità ma di qualità, senza nulla togliere al display del Nexus che è senza dubbio molto buono, ma non coinvolgente quanto quello del Note.
“the winner is: Galaxy Note”

BATTERIA
Grandi display portano grandi pregi ma anche grandi inconvenienti: è semplice intuire come il Note abbia una durata della batteria nettamente inferiore rispetto al Nexus. Secondo i primi test (anche se molto preliminari) soprattutto quando si gioca con i due dispositivi in questione, si è riscontrata una differenza all’incirca del 20% in termini di durata del Note rispetto al Nexus. Inoltre, il Note, richiede un tempo di ricarica superiore rispetto al Nexus.
“the winner is: Galaxy Nexus”

SOFTWARE
Come detto in precedenza, il Note possiede software di editing foto e video on-board, ovvero già installati nel dispositivo al momento della casa, per non parlare della funzione di editing di documenti in Microsoft Word, Excel e PowerPoint che si aggiunge alla nuovissima e davvero ben fatta funzione di blocco note. Ma tutto questo non compensa il fatto di non aver Ice Cream Sandwich, come il Nexus. ICS risulta superiore per un paio di motivi: in primo luogo, è completamente rinnovato: schermata di blocco, font, pannello delle impostazioni ecc. In secondo luogo è ultra-veloce ed ha un paio di funzioni come Face Recognition e Beam Android assolutamente innovative. Non è previsto per ora un aggiornamento ufficiale del Note ad ICS di cui invece il Nexus sarà provvisto dalla nascita.
“the winner is: Galaxy Nexus”

VERDETTO
Il Note ha uno schermo eccezionale, ideale per disegnare, elaborare immagini/video, guardare film e giocare, ma è uno svantaggio per la durata della batteria. Il Nexus Galaxy è il primo dispositivo Ice Cream Sandwich di Google ed ha tonnellate di nuove funzioni utili. Entrambi i telefoni hanno NFC, processori veloci e fotocamere mozzafiato. Quale telefono è giusto per te? Dipende. Entrambi i telefoni sono all’avanguardia, la vera domanda che vi dovete porre per prendere una decisone è: cosa sto cercando? IL Note è innovativo con i pregi e difetti che comporta, il Nexus è lo smartphone perfetto.
A voi la scelta..

  • Ottimo confronto, ma per come sono fatto so già che li proverò entrambi

    • Dorian

      eh si.. conoscendoti so che sarà inevitabile ;D

  • eternauta1949

    Non penso che il Nexus sia lo smartphone perfetto, oltre a ICS che verrà portato anche sul GS2 (ed anche sul Note) non eccelle in granchè.

    Risultato: per ora compro il Note e vendo il GS2, poi tra 6 mesi vendoil Note e passo al GS3… 😆

    • rispetto al note ho un po paura per le dimensioni 😐

  • Dorian

    dal video il note non sembra così gigante come mi aspettavo..
    le dimensioni sembrano ben gestite

  • Pingback: Free online games()