Kindle Fire: Amazon annuncia la sua idea di iPad killer

Proprio così, Amazon ha da poco annunciato l’usicta sul mercato del successore del Kindle, un ebook redaer che ha avuto molto successo in USA.

Amazon tenta così di accaparrarsi una fetta di mercato sempre più larga, passando dagli ebook reader ai veri e propri tablet!

Infatti l’Amazon Fire avrà queste caratteristiche:

– Display da 7 pollici LCD IPS a 169 ppi (pixel per pollice) ed una risoluzione di 1024×600
Gorilla Glass!
– Processore Texas Instruments OMAP4 Dual-Core da 1GHz
– Wifi b/g/n
– 8 GB di memoria interna (ovviamente espandibile tramite micro SD)
– Dimensioni di 190 x 120 x 11.4 mm e peso di 493 grammi
– Android Gingerbread

Risalta la mancanza di tasti fici, il che rende l’esperienza tutta touch-based, la quale dovrà completamente girare attorno al browser accellerato Silk, basato sul cloud, che renderà l’esperienza di navigazione del tutto priva di rallentamenti e scattosità.

L’interfaccia sarà personalizzata da Amazon, e non ci sarà molto spazio a launcher alternativi e personalizzazioni varie, ma la stessa casa ha dichiarato che sono benaccette le modifiche, quali il root, che quindi porterà inevitabilmente alla possibilità di farci girare rom modificate e Android liscio in poco tempo, e perchè no, anche Honeycomb magari!

Un prodotto davvero ottimo, che spicca soprattutto per il suo prezzo, che sarà di 199$, non ci resta che aspettare la sua uscita, fissata per il 15 Novembre in America, e sperare che arrivi anche qui da noi, oppure attrezzarci per importarlo 🙂